Chi siamo

Bisello Demolizioni Controllate S.r.l. si occupa da più di 15 anni di demolizioni controllate o de-costruzioni. La professionalità e la qualità sono le caratteristiche che la contraddistinguono e che permettono di soddisfare qualsiasi esigenza dei clienti.

Bisello Demolizioni Controllate Torino si occupa da più di 15 anni di Demolizioni Controllate o De-costruzioni.

I nostri obiettivi principali sono efficienza e sicurezza: due requisiti imprescindibili per le imprese edili, che devono coniugare il rispetto delle tempistiche progettuali con risultati concreti. Questi presupposti si ottengono anche con prestazioni mirate come la Demolizione Controllata o De-costruzione, le quali devono essere affidate ad aziende che offrono credibilità ed esperienza.

Bisello Demolizioni Controllate Torino può realizzare una serie di interventi che vanno dal carotaggio alle demolizioni controllate sia di edilizia residenziale sia di fabbricati industriali in assenza di vibrazioni, compreso anche il trasporto di materiali di demolizione.

Siamo specializzati nel taglio con disco diamantato e a filo, nelle attività di carotaggio, nella demolizione con pinze idrauliche e martinetti, macchine tagliagiunti e scarificatrici. Inoltre forniamo servizi specifici per passaggi di impianti e per l’apertura di porte e finestre.

Operiamo demolizioni controllate in assenza di vibrazioni, attivandoci su:

  • Condomini
  • Fabbricati
  • Ciminiere
  • Grandi rivestimenti refrattari
  • Strutture in calcestruzzo

Bisello Demolizioni Controllate Torino prosegue nel percorso di aggiornamento delle certificazioni aziendali, ha infatti partecipato al corso di Formazione per Tecnico nell’ambito delle Compartimentazioni Passive al fuoco in modo conforme alla normativa attraverso le soluzioni Hilti, conseguendone l’attestato di partecipazione. Lo scopo di questa partecipazione è quello di proporre ai propri clienti il servizio di Compartimentazione REI degli impianti.

Il servizio proposto non si ferma alla sola posa dei sistemi di compartimentazione e, come nella nostra filosofia aziendale, garantisce un servizio chiavi in mano, dal progetto alle varie soluzioni tecniche fino alla consegna del cantiere.

Demolizioni Controllate

Le imprese edili necessitano da sempre di attrezzature efficienti e sicure.

Ci sono tempi di progetto da rispettare e la ricerca della qualità del risultato che hanno portato ad utilizzare sempre di più nel campo delle ristrutturazioni la “DEMOLIZIONE CONTROLLATA” o “DE-COSTRUZIONE”.

Le applicazioni sono molteplici e andremo ad analizzare i vantaggi di questo tipo di tecnologia rispetto alla demolizione tradizionale.

Oltre agli interventi di demolizione mirata e chirurgica queste attività vengono sempre più utilizzate per il consolidamento strutturale mirato al ripristino statico o la messa in sicurezza di edifici pubblici e privati da recuperare .

Ecco le caratteristiche principali:

  • ASSENZA DI VIBRAZIONI E PERCUSSIONI
  • ASSENZA O RIDOTTA EMISSIONE DI POLVERI
  • DEMOLIZIONI O INTERVENTI SELETTIVI
  • CONTROLLO NELLE PROCEDURE
  • SICUREZZA SUL LAVORO

Assenza di vibrazioni e percussioni :

E’ sicuramente il vantaggio primario in quanto per mette di sezionare, staccare,eliminare parti di fabbricati senza compromettere le struttura restanti. Questa situazione è sensibile nelle strutture in c.a. ma diventa fondamentale nel caso di edifici costruiti in muratura, muratura mista, pietrame ecc. ecc.

Assenza totale o riduzione nell’emissione di polveri:

La maggior parte della tecnologia è basata sul diamante industriale. Sia le corone , i dischi che il filo diamantato , hanno bisogno di abbondante acqua sia per il loro raffreddamento che per scaricare il detrito risultante dal taglio. E’ per questo motivo che le polveri sono assenti o molto contenute. Può capitare che per motivi diversi non sia possibile utilizzare acqua o ci sia la necessità di recuperarla.

In questo caso si utilizzano lavorazioni particolari quali:

  • Aria raffreddata: si “spara” aria raffreddata per mezzo di speciali compressori.
  • L’aria trattata, raffredda l’utensile e scarica il detrito. Bisogna però recuperare le polveri per mezzo di aspiratori dedicati.
  • Acqua nebulizzata: l’acqua viene vaporizzata per grazie ad un nebulizzatore e mandata all’utensile per mezzo della pressione di un compressore . Si raffredda l’utensile si scarica il detrito ma non si bagna in quanto è vapore freddo .
  • Recupero dei liquidi: i liquidi di risulta vengono contenuti e convogliati per poi essere recuperati per mezzo di pompe o affini.

Demolizioni o interventi selettivi:

Tagliando od intervenendo su una superficie con la tecnica della demolizione controllata, avrò un distacco mirato e quindi preciso, intervenendo effettivamente solo sul necessario riducendo così al minimo anche le macerie prodotte dalla demolizione oltre al fatto molto spesso non richiedono riquadrature o ripristini .

Controllo delle procedure e aumento della sicurezza:

Potendo controllare tutte le procedure è possibile programmare le lavorazioni anche le più pericolose in quanto ogni passaggio è prevedibile e misurabile.

Tutto quanto detto è variabile ed utilizzabile a seconda della logistica, spessori e profondità e soprattutto dei materiali da trattare che nel caso della pietra o roccia soprattutto se quarzifera vanno trattati con utensili speciali.

Per questo l’esperienza, la professionalità , le risorse umane , tecniche e la continua formazione sono fondamentali nelle scelte per ottenere il risultato voluto.

Le applicazioni più utilizzate sono:

  • Sega a muro (disco)
  • Carotaggio tradizionale o continuo
  • Il filo diamantato
  • Seghe a catena

Visita la nostra sezione TIPOLOGIA DI INTERVENTI